Cerca
Torna all'elenco

Proposte

festinval(1)

FESTIINVAL

TRAMONTI DI SOTTO

10-12 AGOSTO 2018

Dal 10 al 12 agosto 2018 torna a Tramonti Di Sotto il FESTinVAL, più variopinto, frizzante e multiforme che mai

Ecco alcuni degli artisti per l'edizione 2018 del festival:
— Frères de Sac 4tet (Francia)
— Duo De Schepper-Sanczuk (Belgio)
— CHEMIN DE BAIA (Piemonte)
— VINCENZO "CHACHO" MARCHELLI (Piemonte)
— TONA LIBRE (Emilia Romagna)
— Traballo (Marche)
— Safar Mazì (Italia, Grecia)
— Rolling Around (Veneto)
— D'AltroCanto Duo (Veneto)
— Cantalicunti (Puglia)
— Vaganto (Veneto)
— Circle Dream Duo (Veneto)
— Giuseppina (Beppa) Casarin (Veneto)
— Marisa Scuntaro (Friuli)
— Ande cante e bali (Veneto)
— Canto Sconfinato (coro multietnico di Pordenone)

ATTIVITÀ IN PROGRAMMA PER L'INTERO WEEKEND
— concerti e feste a ballo
— stage di danza, canto e strumento musicale
— laboratori degli antichi mestieri: tessitura, filatura, feltro, tintura con le erbe, intreccio dei vimini e di altri materiali, lavorazione del latte, mosaico con gli esperti artigiani al lavoro
— visita guidata al centro storico di Tramonti di Sotto
— incontri con esperti naturalistici e storici
— mostre fotografiche e installazioni artistiche
— spettacoli teatrali per grandi e piccini
— angolo benessere con yoga e bagni di gong nel bosco
— ricco mercatino artigianale
— proposte gastronomiche per tutti i gusti



VENERDÍ 10 AGOSTO
— ESCURSIONE AGLI ANTICHI BORGHI | dalle 11.00
Escursione guidata agli antichi borghi e ai luoghi d’acqua con l'architetto, urbanista e storico Moreno Baccichet che presenterà il suo nuovo libro "COMUNITÁ DI VILLAGGIO E INSEDIAMENTO NELLE ALPI FRIULANE: LA VAL MEDUNA", e ci parlerà della Val Tramontina dal Medioevo ai giorni nostri, con accompagnamento di canti e musica (l’escursione si concluderà a Tàmar)

— TÁMAR SOTTO LE STELLE | dalle 18.00
Gran festa d'inizio del 6° FESTinVAL nel suggestivo borgo abbandonato di Borgo Tamar - Bivacco G. Varnerin (escursione adatta a tutti; il borgo è raggiungibile a piedi dal paese in 1,30 h circa – si consiglia di utilizzare indumenti e calzature adatte, portare un plaid per sdraiarsi sul prato e una torcia per il rientro). La festa prevede:
• Pastasciutta per tutti e CANTinTAVOLA
• BALFOLK attorno al fuoco con TONA LIBRE
• OH DIO DEL CIELO, SE FOSSI UNA RONDINELLA... - Spettacolo di canti e racconti della Grande Guerra - progetto di Giuseppina Casarin con Patrizia Bertoncello, Martina Ferraboschi, Cinzia Ferranti, Simone Cimo Nogarin, letture di Mariagrazia Pastori

DOMENICA 12 AGOSTO
– DA UN CURTÍF A CHEL ÂTRI, la festa nei cortili del capoluogo vestiti a festa e trasformati in chioschi gastronomici, dove potrete degustare i prodotti tipici locali. Per tutta la giornata ci saranno musica itinerante, laboratori, spettacoli e mostre, visite guidate e giochi per tutti.